Crea sito

Migliora le lingue e impara con i corsi su Domestika

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Sei anche tu una crafter, hobbista appassionata di tutto ciò che sia fai-da-te? Un giorno hai voglia di cucire e l’altro di provare a ricamare? Se trascorri intere ore su Pinterest alla ricerca di ispirazione e di tecniche nuove da imparare, questo articolo fa per te!

Magari è capitato a molti di guardare il feed di Instagram e Facebook, e notare una particolare sponsorizzata: un video di esperte sedute dietro a un tavolo raccontavano della propria disciplina e di poterti insegnare di più nel loro corso online.

La community di Domestika

Dopo essermi imbattuta in questi contenuti diverse volte, sono atterrata sul sito di Domestika e da lì, è stato amore a prima vista. Domestika è una grandissima community formata da creativi professionisti.

Ciascuno di loro condivide i propri progetti e fa conoscere il proprio lavoro, trasferendo know-how e informazioni utili a chi si avvicina alle varie discipline: dal principiante all’avanzato.

Domestika è un po’ come uno scrigno di Pandora: dai corsi sui social network per chi utilizza queste piattaforme come strumento di vendita ai workshop dedicati alla manualità creativa.

Quali tipologie di corsi?

Categorie di corsi Domestika

Osservando le tipologie si trovano:

  • Illustrazione;
  • Marketing e business (corsi dedicati ai social network e alla pianificazione strategica di contenuti);
  • Fotografia e video;
  • Design;
  • 3D e animazione;
  • Arti creative e manuali;
  • Architettura;
  • Calligrafia e tipografia;
  • Tecnologia (introduzione all’HTML, all’uso professionale di WordPress o JavaScript e molto altro).

Il portale riunisce in un sito web corsi interessanti e utili per migliorare le lingue straniere, in particolare lo spagnolo. Si può scegliere di aggiungere i sottotitoli, tra cui inglese, tedesco, portoghese.

Una volta aver effettuato l’iscrizione e pagato il corso, l’accesso è pressoché illimitato: i contenuti video sono sempre accessibili e si possono scaricare materiali e risorse aggiuntive in formato pdf, create dallo stesso esperto.

Possibilità di networking con professionisti

E non si tratta di classici video tutorial passivi: ciascun corso (o almeno quelli ai quali mi sono iscritta) prevedono un project work finale che può essere valutato dallo stesso insegnante. Ciascun allievo può partecipare alle discussioni condividendo esperienze, consigli e suggerimenti su come migliorarsi.

Inoltre, questi workshop sono tenuti da esperti di rilievo che lavorano nel settore. Si ha la possibilità di conoscere altre persone appassionate attraverso forum di discussione, facendo conoscere i propri progetti e iniziative.

Esperienza personale

Mi sono iscritta qualche settimana fa a due corsi per imparare le tecniche nuove di composizione e di fotografia per Instagram, un social che uso per promuovere il blog. Frequentarlo mi ha aperto la mente e ispirata su molti progetti futuri.

Ci sono due corsi interessanti, ma potete scegliere il professore che vi ispira di più. Io scelto l’insegnante Mina Barrio, fondatrice di Melón Blanc, un’agenzia di comunicazione della città di Siviglia, in Spagna.

Due parole anche su Skillshare

Molti consigliano anche un’altra piattaforma, molto incentrata sul mondo digital e con un forte rimando alla creatività. Si trovano spunti utili riguardanti il concetto di imprenditorialità.

Su Skillshare si trovano corsi legati all’organizzazione personale della propria routine, volti a migliorare la produttività. Freelance e creator mettono in campo le proprie competenze ed esperienze mediante video di qualità.

I corsi riguardano anche il design della User Experience e il motion graphic. Ormai, questi aspetti sono diventati fondamentali anche per attività di piccole dimensioni: è sempre più importante creare un’esperienza utente memorabile, volta a fidelizzare lettori ed utenti.

Il video è ormai il tipo di contenuto più accattivante, in grado di fornire informazioni, raccontare, istruire, far conoscere attività imprenditoriali.

Avete mai provato ad utilizzare queste piattaforme? Come vi siete trovati? Quali corsi consigliereste di frequentare?

condividi questo post
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Table of Contents